38ef4b30a2b7459d895411ab6d65b1fe

PIEDI E POSTURA

Il piede è collegato alla gamba e al resto del corpo da legamenti, articolazioni e muscoli.
Mentre ci muoviamo, dalle dita al polpaccio si mette in azione una fitta rete di muscoli, che prendono rapporto con il ginocchio sino alla colonna vertebrale e all’articolazione temporo-mandibolare.
Ecco perché un appoggio al suolo scorretto si ripercuote ovviamente sul piede, ma anche sul ginocchio, sulla colonna vertebrale ed oltre, determinando delle tensioni che possono essere causa di dolori quali: cefalea, sciatalgia, mal di schiena, algie alle gambe (solo per citarne alcuni).

Il sistema posturale è un insieme molto complesso che schematicamente si compone da: sistema nervoso centrale e periferico, il piede, i muscoli, le articolazioni, l’occhio, il sistema cutaneo, l’apparato stomatognatico (sistema occlusale e lingua), l’orecchio interno.

La postura è di vitale importanza ai fini di un corretto equilibrio dell’organismo e per ridurre l’incidenza di diverse malattie e il  piede rappresenta il punto fisso al suolo su cui grava l’intero peso del corpo.
Si consiglia,per migliorare la postura, di indossare un plantare concepito rigorosamente su misura.
IL PIEDE PIATTO E IL PIEDE CAVO sono alcuni esempi di piedi che possono causare problemi posturali.