Dito a martello

Per dito a martello si intende una deformità delle dita dei piedi. La causa è il presentarsi del valgismo dell’alluce che comprime sugli altri metatarsi causando l’impossibilità dell’estensione completa delle altre dita. Nella maggior parte del casi il secondo dito più compromesso dalla pressione che esercita l’alluce valgo è quello più direttamente interessato e il più deformato. Nei casi di deformità totale del secondo dito che si presenta sovrapposto all’alluce è consigliato l’intervento chirurgico. Nei casi in cui la deformità rimanga solo nel secondo dito senza sovrapposizione è consigliato indossare un tutore protettivo e calzature con tomaia alta e morbida.

Clicca qui per acquistare l’innovativo tutore VISOGG.